11-07-2018
GEMMA
GEMMA UN ANNO CIRCA MIX ROT BUONA E GIOCHERELLONA NON ANCORA STERILIZZATA CERCA... Continua

07-07-2018
THULA e LOKI
Bellissimi gattini 3 4 mesi non sono fratelli ma si amano e cercano una bella... Continua

04-07-2018
NANA
Nana un anno circa. è una cagnetta di taglia medio-piccola( circa 12 kg) timida... Continua

02-07-2018
MIA
Mia ha due anni e mezzo sterilizzata buona affettuosa viene dalla Sicilia è stata... Continua

01-07-2018
BILLY
Billy circa un anno dolce con tanta voglia di giocare ,affettuoso ha un piccolo... Continua

25-06-2018
incanto
"INCANTO" Tredicesima edizione di Raksa Kayriya organizzato da Gaia Scuderi e Martina... Continua

10-06-2018
WILLY
Willy é un giovane e pure Setter inglese... Ne ha passate tante nella sua vita,... Continua

31-05-2018
Mozzarella
Mozzarella è una "doga" di circa 10 mesi. Purtroppo sorda, ma per lei questo non... Continua

16-05-2018
ABUSO EDILIZIO
La storia comincia nel 1995 o giù di lì. E' in quegli anni che inizia l'amministrazione... Continua

16-05-2018
BRUTTO MOMENTO
Questo è un brutto momento nella storia dell'Associazione e del Canile. Però... Continua

15-05-2018
JACK
Jack simil amstaff un anno circa vaccinato socializzato con persone...adora il... Continua

05-05-2018
BRIE'
BRIÈ... una femminuccia di 2 anni circa.. peso tra i 10 13 kg taglia contenuta. Vado... Continua

30-04-2018
MONA
Mona 2 anni sterilizzata buona socievole con i maschi da testare con altre femmine... Continua

28-04-2018
PLUTO
PLUTO UN ANNO CIRCA buono e giocherellone meticcio tipo molossino va D'accordo... Continua

01-04-2018
ELENA
La dolce Elena, giovane lupetta, sterilizzata e con tanto bisogno di coccole e affetto. Per... Continua

21-03-2018
RONNY
RONNY é un bel cucciolone di circa un anno e mezzo. E´ molto dolce, ma ancora... Continua

06-03-2018
STELLINA
STELLINA Stellina dolce e affettuosa giovane e sana cerca una bella Adozione Firenze... Continua

02-03-2018
ZEUS
ZEUS é un bel pitbull di 9 anni circa, vissuti sempre in famiglia, poi per gravissimi... Continua

20-02-2018
..VITTORIA
I cuccioli di mamma Vittoria sono stati tutti adottati, adesso tocca a Vittoria... Continua

19-01-2018
KIMBA
BELLA BELLA NESSUNO LA PIGLA" KIMBA bellissima canina tigrata 3 anni circa sterilizzata... Continua

16-01-2018
LAPO NEVE
LAPO E NEVE SONO DUE BELLISSIMI CUCCIOLONI DI CIRCA UN ANNO SONO ARRIVATI INSIEME AD... Continua

08-01-2018
ZACK
ZACK è un cucciolone di un anno circa, molto buono e giocherellone. È stato salvato... Continua

06-12-2017
LIVIA ALICE
LIVIA & ALICE sono due bellissime mix pastore tedesco/pastore belga di nemmeno due anni.... Continua

04-12-2017
..kelly
Kelly 1 anno e 1/2 taglia medio piccola Docile e giocherellona ha visto andare a casa... Continua

20-11-2017
FOSCA
MAMMA FOSCA , AFFETTUOSISSIMA giovane canina, dopo aver amorosamente cresciuto i suoi... Continua

13-09-2017
FRECCIA ADOZIONE DEL CUORE
Freccia é un bracco tedesco di circa 3 anni, ha subito pesanti maltrattamenti e ha... Continua

19-08-2017
DIEGO e HEIDI
Diego,maremmano 7 anni,Heidi,mix lupo/maremmano 9 anni,hanno perso i padroni durante... Continua

01-08-2017
ARGO
Argo,cucciolo di 10 mesi,sta crescendo in canile;insieme ai suoi fratelli,con i quali... Continua

18-07-2017
Sarkozy ELGA
Sarkozy,beige elga nera son due giovani cani salvati dalla strada buoni e affettuosI... Continua

10-07-2017
.. IRIS
IRIS é una bella e giovane PitBull di circa 10 mesi è buona e giocherellona , ha bisogno... Continua

03-07-2017
LISA
Lisa 7 MESI DOLCE E AFFETTUOSA ( una delle 3 pecorelle e il Lupo) circa cerca una bella... Continua

19-06-2017
.. EDY
EDY ( una delle tre pecorelle e Il Lupo) dolce affettuosa giocherellona 6 7 mesi circa... Continua

04-01-2017
.. FIOCCO
FIOCCO 10 12 Mesi Circa taglia media grande Bello e affettuoso molto vivace e... Continua

29-04-2016
..AIUTI e DONAZIONI
SE VUOI AIUTARE I CANI E I GATTI DEL TERMINE puoi effettuare un versamento sul... Continua

01-01-2009
01-01-2009

Tutti i video che potete vedere in questa sezione sono stati interamente realizzati dal nostro volontario Stefano Lazzeri, regista "storico" della nostra Associazione e, come si può facilmente intuire, grande appassionato di cinema.




(1) SPOT 2


Spot 2 è un video realizzato nel 2005,
subito dopo la sospensione dell’autorizzazione sanitaria
per il canile del Termine, ingiustamente inflitta
alla nostra Associazione dal Comune di Sesto.

Il video, mentre mostra le nostre prime manifestazioni
di protesta, cerca anche di cogliere le finalità profonde
dell'opera della nostra Associazione e dei suoi volontari:
chi siamo, cosa facciamo, perchè lo facciamo...

Il video è stato trasmesso continuativamente
sui bus fiorentini durante il mese di dicembre 2005.



(2) Visita di Assuntina al canile


Nel gennaio 2008 si è svolta la graditissima visita
di Assuntina al nostro canile.

Assuntina veniva a trovare i cani da lei salvati
e da noi accolti in canile.
Si tratta di una ventina di cani bellissimi,
ma molto impauriti.
E' stata una visita bella e commovente,
Assuntina ci ringrazia per quello che facciamo in canile, piange quando rivede i suoi "canuzzi"
in totale e serena sicurezza da noi...

 



(3) Dopo un anno di sequestro...


Questo video del dicembre 2006 è un video che sintetizza
un anno di sequestro giudiziario del canile.
Esso mostra la rabbia dei volontari di fronte
alla inutile grande sofferenza causata agli animali
da questo ingiusto ed ingiustificato sequestro...
Si vedono le manifestazioni davanti al Comune di Sesto,
le immense difficoltà causate dal sequestro,
le visite degli amici dei Verdi,
la visita di "capitan Ventosa",
la raccolta di firme davanti al canile contro la demolizione,

tutto un anno di fatiche e sofferenze inaudite...

 



(4) Il recupero (a Firenze)
dei pitbull della Lav di Roma


Girato nel corso del 2005, questo video mostra
gli 11 pitbull della LAV affidati, per il recupero,
alla nostra Associazione ed al nostro canile.

Particolarmente belle le riprese dei nostri volontari
felici e contenti che giocano e corrono nei prati
con i pitbull splendidamente recuperati e felici...
Questo video è anche il resoconto di un caso di recupero eccezionalmente positivo e magistralmente condotto
dai nostri volontari.

E' stato realizzato poco prima che La LAV
con un blitz, all’alba e con la Polizia di Stato,
ce li riprendesse tutti con una violenza inaudita
e se li riportasse a Roma,
da dove non li avremmo mai più rivisti...

 



(5) Un volontario del canile
di nome Alberto...

 

Il volontario Alberto è un video del 2007,
che mostra il lavoro di Alberto in canile,
durante il sequestro giudiziario.

Alberto, colpito anche personalmente
in modo molto duro - ed assolutamente ingiusto -
dalla violenta aggressione giudiziaria scatenatasi
contro la nostra Associazione,
pur dimessosi dalla carica di Presidente
(nel tentativo di favorire una più rapida soluzione della vicenda), continua tuttavia a lavorare in canile - come ha sempre fatto -
e ad aiutare in ogni modo gli animali del Termine,
principali vittime dell'ingiustificato sequestro...




(6) Il canile del Termine nel 2002,
subito prima del sequestro giudiziario

 

Diario di una giornata in canile nel corso del 2002,
ben prima del sequestro giudiziario.

Colpiscono le immagini di un canile pieno di cani e di gatti
ben tenuti:
molto amati e curati, sereni e spesso felici,
come ha detto qualcuno "che ti accolgono col sorriso"...

Intorno il deserto, campi e pascoli di pecore...
Evidentemente ancora non disturbavamo ...qualcuno.

 


(7) SALVIAMO il canile del Termine...

 

Questo è il video della grande manifestazione
in favore del canile del Termine,
a Firenze nel Novembre 2008.

Tanti e tanti volontari con i cani,
fiorentini ed amici che guardano sfilare il corteo
CONTRO LA CHIUSURA DEL CANILE DEL TERMINE,
la raccolta di firme,
tantissime testimonianze di appoggio e simpatia
da parte di una città che, a dispetto degli Amministratori,
ama gli animali,
ama conosce ed apprezza il canile del Termine
e l'Unione Amici del cane del gatto-onlus...

 

 


(8) La nostra africa...


Anno 2010: immagini del canile del Termine...

Quasi una oasi:
un pezzo di verde con tanti animali,
gestito con infinito amore
dai volontari della nostra Associazione...

Ma ancora costantemente in pericolo,
con il cemento che si avvicina sempre più minaccioso,
l’ingiustificato sequestro ancora in atto,
il custode giudiziario di turno
che ci angarieggia in ogni modo...

Questa dunque la nostra africa, qui a Firenze...

 

 


(9) ASL

 

Maggio 2007,
visita al canile della ASL e della Procura,
formalmente per "censire" i nostri cani...
Ma in realtà - secondo noi - a seguito di una
delazione/spiata, sopratutto per sbatacchiare
i poveri cani di Assuntina,
ancora più impauriti e bisognosi di affetto,
che erano stati da noi accolti e salvati
mentre - secondo la Procura e la ASL - avremmo dovuto
lasciarli morire ed abbandonarli al loro infame destino...

Ebbene, possiamo affermare che in quella occasione
i cani sono stati assurdamente terrorizzati e "sbatacchiati",
senza alcun motivo come pupazzi...
Abbiamo testimoni oculari che hanno visto tutto
e possono testimoniare...

Un cane - Napoleone - ha perso anche un dente...

 

 


(10) campi 2000

 

Canile di Campi, anno 2000.

La Procura dispone il sequestro del canile di Campi
per evidente e grave maltrattamento dei cani ospitati,
e lo affida alla nostra Associazione
che da un giorno all'altro si viene a trovare
a dover organizzare turni, volontari, cure e sostentamento...

Fa capire bene cosa tutto questo abbia significato la seguente testimonianza dell'allora Presidente della nostra Associazione, Alberto Alberti.

° * ° * ° * °
Quindici giorni prima del sequestro, la ASL, con a capo il dott. Enrico Loretti, aveva fatto un sopralluogo nel canile di Campi ed aveva dichiarato per iscritto (siamo in possesso del documento) che: ...non ci sono cani defedati...” e che “...non abbiamo trovato segni di maltrattamento...”.
Detto questo, il giorno 14 Febbraio 2000 alle 18,30, ricevo una telefonata dal maresciallo Sergio Turini dei NOE (carabinieri). Mi comunicava che all'indomani alle ore 9 mi sarei dovuto trovare davanti al canile di Campi perchè avrebbe proceduto al sequestro della struttura. Alle 9 ero davanti al canile ed a mezzogiorno entravo per la prima volta in vita mia all'interno del canile Tomerello a Campi Bisenzio.
Allucinante.
Mai vista una cosa del genere.
Ricordo che in una stanzina a destra entrando buia e completamente allagata, con i muri che grondavano acqua per una piccola perdita sul tetto (poi riparata da me personalmente in cinque minuti, facendo uso di una semplice busta di nylon), giacevano “un po' di cani”. Tra questi, due li ricordo come se fosse oggi: erano Amaro e Filippo.
Il primo un grosso cane bianco tipo maremmano. Il bianco del pelo in realtà si doveva immaginare perchè era più che altro rosa. Ma non il pelo. E' che gli era rimasto solo qualche pelo bianco, il resto era la pelle arrossata da milioni di parassiti.
Filippo era invece un cagnone peloso, o meglio a chiazze peloso. Anche lui era melangiato. Pelle con croste sanguinanti e pelo malconcio. Diciamo stile vintage che va molto di moda. Mi ricordo che chiesi alla volontaria che mi accompagnava, Daniela Ringressi, quale fosse la veneranda età di quello sventurato. Filippo aveva soltanto 14 mesi.
Divorato dalla rogna sembrava avesse 15 anni.
Dopo tre mesi di custodia, la vecchia Associazione di Campi, quella denunciata per maltrattamento, non demordeva dal suo intento di rientrare in possesso della struttura. Continuava con lo sputtanamento sistematico ai nostri danni, che culminò con un'ennesima denuncia contro di me. Un bel giorno, alle otto e mezza del mattino, mi telefonò il maresciallo Turini intimandomi di raggiungerlo non più tardi delle 10 di quello stesso giorno in canile a Campi per un'ispezione.
Alle 10 trovai a Campi Turini con due suoi colleghi. Questi ultimi mi esibirono tre fotografie di tre cani e mi dissero:”...Vogliamo vedere questi tre cani...”. Erano le foto, scattate i primi giorni di sequestro dagli stessi carabinieri, di Filippo, Amaro ed un altro canone nero di cui non ricordo il nome. Per nulla intimorito entrai dentro ed uscii di lì a poco con i tre cani. La frase di uno dei tre carabinieri fu:”...ci sta prendendo per il culo?...”. Non riuscivano a credere possibile che tre cani massacrati avessero potuto riprendere, in così poco tempo, le sembianze di cani.
Nei mesi successivi la popolazione, sempre più numerosa, cominciava a visitare il canile. Pubblici ringraziamenti del sindaco di Campi, Adriano Chini, che prendeva atto con piacere di come fosse sparita alla vista la popolazione murina. Il canile di Campi cominciava a diventare una realtà positiva. Con una maxi colletta acquistammo 200 cucce in resina per eliminare quella ignobile porcheria di legname imputridito che fungeva da ricovero per i cani.
Nel frattempo muore la signora che “custodiva” un centinaio di gatti nell'abitazione sopra il canile. Viveva in condizioni subumane in due stanze senza acqua né servizi, con un centinaio di gatti che non uscivano mai mai e con un topo che dormiva nel suo letto. La prima cosa che feci appena entrai in quelle stanze fu quella di organizzare una terrazza, cui accedere dalla finestrina della stanza per consentire ai gatti di vedere la luce del sole. Costruii io stesso, con tubi d'acciaio ancora oggi visibili, un bel terrazzone tutto chiuso a voliera per evitare che i gatti potessero interferire con il canile. Grande l'emozione quando i primi mici cominciarono ad uscire dalla finestrina e cominciarono a rotolarsi al sole. Il loro ergastolo era finito. Ricordo che la Stefania si preoccupò di mettere anche dei fiori, finti, lungo i bordi. Poi, ad uno ad uno, tutti i gatti vennero dati in adozione.
Ma non crediate che tutti questi sforzi siano stati, nel tempo, ripagati. Sicuramente sì dagli animali con i loro “sorrisi”, ma non certo dagli umani.
Il canile di Campi e quello del Termine erano ormai diventate realtà "scomode". Gestiti da poche persone, ma con un numero immenso di volontari: circa 1500.
Un movimento. Una forza. Un pericolo, dunque...

(continua...)

 

 


(11) il dissequestro

 

(continua...)

 


 


(12) "Canile aperto"

 

(continua...)

 


(13) FRATELLO CANE, SORELLA GATTO

ESTATE IN CANILE,
IMMMAGINI DI VITA QUOTIDIANA IN CANILE